Seleziona il tuo paese

x
ITA
Inserisci il tuo indirizzo per verificare se la tua zona è coperta dalla CONSEGNA IN 30 MINUTI e alla temperatura ideale

Bernabei ti regala l'esperienza Inama. Scopri di più »
Filtra

Inama

Vini Inama

La cantina Inama è situata a San Bonifacio, in provincia di Verona, e porta con se la storia di un uomo dalle grandi intuizioni, Giuseppe Inama, che per oltre quarant'anni ha investito le sue energie nei vigneti sul monte Foscarino, da lui ritenuto il rilievo più importante della zona del Soave. In quegli anni l’immagine del Soave era ancora molto appannata a causa delle dissennate produzioni di vino di massa con uve di pianura, ottenute spesso in quantitativi per ettaro spropositati. Il concetto di Classico, dunque, non era ben chiaro e, con anni di duro lavoro, quel terroir vulcanico è oggi considerato come la culla di alcuni tra i migliori vini bianchi italiani. Giuseppe iniziò a produrre le prime bottiglie soltanto nel 1991: si trattava di Sauvignon, una varietà nuova per quell'area. Nacque così il "Vulcaia" Sauvignon, che esprimeva la volontà di far conoscere il territorio del Soave, non ancora attraverso il suo vino tipico, ma con una versione del tutto nuova della varietà francese. Dopo la scomparsa di Giuseppe pochi anni fa, l'azienda è passata in mano al figlio Stefano, il quale si sta confermando tra i produttori vitivinicoli più validi, grazie a scelte temerarie, spesso in rottura con le tradizioni, che hanno contribuito allo sviluppo enologico nazionale. La proprietà conta circa 30 ettari di terreno dedicati in particolare alle uve bianche per via della natura vulcanica di queste terre: un basalto lavico puro, l'unico con queste caratteristiche in tutto il Nord Italia. L’agricoltura al fine di ottenere un frutto migliore è di tipo biologico seppur non dichiarato in etichetta. Inama crede nell'idea di un vino in grado di creare emozioni, incentrando la sua filosofia produttiva sulla semplicità propria della quotidianità e sul minimalismo enologico. Inoltre l'acquisto di nuovi vigneti sui Colli Berici ha permesso di produrre grandi vini rossi, in grado di porsi allo stesso livello dei bianchi. Oltre al già citato "Vulcaia", tra le principali etichette Inama ricordiamo il Sauvignon "Vulcaia Fumè", che rappresenta la versione fermentata in legno; il "Bradisismo", in richiamo di quel fenomeno geologico che ha creato i Colli Berici; il Merlot "Campo del lago" e il Carmenere "Più", due rossi di carattere che esprimono il meglio di un terroir unico.

per pagina

16 Prodotto/I

per pagina

16 Prodotto/I

Disponibile su Google Play
 
 
 
Newsletter
 
Consegna entro Martedì 27 Luglio
A Roma e Milano consegna in giornata