• Filtra

    Cantine Olivella

    Cantine Olivella

    Sebbene abbia una storia piuttosto recente, Cantine Olivella si è fatta subito notare grazie alla gamma di vini proposta, etichette che hanno saputo raccontare, con dovizia di particolari e coerenza, lo splendido e antichissimo territorio dal quale provengono. Nell’areale del Vesuvio, infatti, la viticoltura sembra avere origini antichissime: qui, grazie alle stratificazioni dovute alle numerose eruzioni, il suolo presenta sabbie nere e lapilli che si sono depositati durante i secoli, arricchendosi di minerali tra i quali ferro, silice, fosforo e potassio. Tutto questo, ha permesso al terribile parassita della fillossera di non attecchire mai, pertanto non è difficile imbattersi in viti secolari e ancora perfettamente produttive. Pochi sono gli ettari coltivati da Cantine Olivella, circa 12, tutti condotti secondo un regime biologico e, naturalmente, tutti dedicati alle varietà autoctone più antiche della zona del Vesuvio, tra le quali spiccano la Catalanesca e il Caprettone. Ed è proprio da queste varietà che si hanno le conferme più importanti e vincenti, attraverso degli assaggi che hanno puntato il faro sulle grandi potenzialità dei ‘vini del Vulcano’ e sulla loro particolarità, che è veramente unica e irriproducibile.

    per pagina

    5 Prodotto/I

    per pagina

    5 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto