• Filtra

    Telaro

    Telaro

    I fratelli Telaro dalla fine degli anni ’80 si confermano figure di spicco nella produzione enologica del territorio casertano, vivendo con grande soddisfazione e con enorme passione il loro ruolo di indiscussi protagonisti della DOC Galluccio. Il matrimonio Galluccio-Telaro è infatti un sodalizio indistruttibile che ha già festeggiato le nozze d’argento e che basa la sua forza sul lavoro familiare che mai ha smesso di proteggere e tutelare il territorio di appartenenza e di comunicarlo attraverso tutte le forme possibili. Non solo Falanghina a rappresentare al meglio le doti del terreno vulcanico di Roccamonfina, ricco in minerali e capace di conferire una personalità ben specifica alle etichette, ma anche Bariletta e, soprattutto, Aglianico, il vitigno dei vulcani per antonomasia che qui si esprime attraverso Ara Mundi, capofila dall’elegante rusticità, figlio di una meticolosa lavorazione che sceglie una profonda chiave di lettura del territorio dimostrando una piacevolezza di beva rara per un vino così corposo. Da non trascurare assolutamente il rapporto qualità/prezzo di tutta la gamma con vini che si confermano grandi amici del portafoglio di chi vuole bere bene senza spendere molto.

    per pagina

    22 Prodotto/I

    per pagina

    22 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto