• Filtra

    Château d'Esclans

    Vini Château d'Esclans: il "Rinascimento Rosato"

    La magica proprietà di Château d’Esclans si trova nel cuore della Provenza, a nord-est di St. Tropez, con vista sulla valle di Esclans e la costa mediterranea in lontananza. La visione di Sacha Lichine, con l’acquisizione del castello nel 2006, è stata quella di creare i più grandi rosé del mondo accendendo il "Rinascimento Rosato”. La struttura della cantina o fondazione del castello (conosciuta oggi come la più antica della regione) ospitava un castello originale che fu donato dal conte di Provenza a Gérard De Villeneuve, nel 1201; il castello è noto per i suoi vecchi vitigni Grenache che producono uve che offrono una maggiore concentrazione di sapore rispetto alle viti più giovani. Oggi la proprietà consta di 345 acri (140 ettari) di vigneti, all’interno dei quali l’uva principalmente coltivata è il Grenache seguito dal Vermentino. Altre uve includono Cinsault, Merlot, Mourvèdre, Syrah e Tibouren. Da non sottovalutare il dato che, con l'aumentare dell'altitudine rispetto al punto in cui si trovano i lotti, aumenta anche l'età delle viti: per questo, nel lotto più alto, le piante hanno un’età media di 90 anni! Che affinino in legno, per esaltare la struttura, o solo in acciaio, per preservare la freschezza e la naturale aromaticità, i rosati di Château d’Esclans si distinguono sempre per l’intensità dei profumi e la complessità del gusto, per degli assaggi che non deludono mai e che sono considerati una certezza per gli amanti del Vino Rosato.

    per pagina

    5 Prodotto/I

    per pagina

    5 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto