• Filtra

    Cantina Valpolicella Negrar

    Vini Cantina Valpolicella Negrar

    La Cantina di Negrar nasce il 23 agosto del 1933, quando sei uomini del luogo decidono di unirsi in una società cooperativa per difendere il territorio dagli investimenti speculativi, scegliendo di raggiungere direttamente il consumatore attraverso un prodotto imbottigliato nel pieno rispetto della tradizione vitivinicola locale. La sede era quella di Villa Mosconi, ad Arbizzano di Negrar e il successo fu così eclatante, sin da subito, che la cantina ricevette il diploma di menzione speciale nel 1935 all’Esposizione Universale di Bruxelles. Nel 1936 nasce il primo Amarone, dopo la degustazione di un vino Recioto lasciato accidentalmente fermentare a lungo e, nel 1948, la Cantina Sociale Valpolicella si sposta a San Vito di Negrar, fondendosi con la Cantina Produttori della Valpolicella; nel 1957 la Cantina viene rifondata, con 80 soci, a Negrar, in quella che, ancora oggi, è la sede, perseguendo un progetto di qualità atto ad individuare alcune tra le aree più vocate della Valpolicella dalle quali, con un intenso lavoro a fianco dei viticoltori, si ottengono uve di straordinaria qualità. Ancora oggi, dopo 80 anni di storia e successi, la mission non è mai cambiata: progettare il futuro in un’ottica di sostenibilità e rispetto delle tradizioni e del territorio.

    per pagina

    23 Prodotto/I

    per pagina

    23 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto