• Filtra

    Bacardi

    Rum Bacardi

    Prima del 1862 il rum era conosciuto come ‘aguardiente’ (letteralmente ‘acqua che brucia’), considerato una bevanda ruvida, grezza e grossolana; fu un uomo a cambiare tutto, Don Facundo Bacardi Massò, che volle creare qualcosa di più delicato, un rum raffinato e morbido che fosse diverso da tutti gli altri. Questa convinzione lo guidò attraverso una ricerca lunga un decennio, durante la quale le sue rivoluzionarie innovazioni cambiarono per sempre il modo di pensare e realizzare questo distillato. Primo nato della casa Bacardi fu il Superior, il primo rum chiaro premium al mondo che, grazie al suo equilibrio e alla sua delicatezza, non dominava i cocktail né scompariva, anzi, li completava esaltandone il sapore. Questo gusto unico permise ai vari bartender di creare una serie di drink mai bevuti prima come il Mojito, il Cuba Libre e il Daiquirí! Dentro ogni bottiglia firmata Bacardi ci sono 150 anni di storia da conoscere e ripercorrere perchè racchiudono il calore della gente caraibica, la passione di una famiglia che ha saputo superare mille avversità. Tutt’oggi Bacardi è ancora orgogliosamente di proprietà della famiglia e il pipistrello ne è ancora il marchio, grazie alla moglie di Don Facundo, Dona Amalia, che ne scoprì una colonia tra le travi della distilleria e li scelse perchè considerati di buon auspicio. Era il 1862 e, da allora, il pipistrello è apparso sull’etichetta di tutti i prodotti Bacardi e, otto generazioni dopo, continua ad essere uno dei marchi più conosciuti e amati al mondo: un simbolo che garantisce la qualità dei prodotti!

    per pagina

    16 Prodotto/I

    per pagina

    16 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto