• Filtra

    Illva Saronno

    Illva Saronno

    Fondata dalla famiglia Reina nel 1947, l’Illva Saronno S.p.A. è oggi leader nel mondo degli alcolici, presente in oltre 160 paesi nel mondo e conosciuta, soprattutto, per il Disaronno che, ancora oggi, resta il liquore italiano più bevuto al mondo. Acronimo di Industria, Lombarda, Liquori Vini & Affini, IIlva prende spunto dalla leggenda del XVI secolo, secondo la quale il pittore Bernardino Luini si recò a Saronno per realizzare un dipinto per il Santuario della Madonna dei Miracoli: per dipingere la Madonna, il Luini si ispirò ad una giovane locandiera che, per ringraziarlo, gli regalò un liquore artigianale. Anni dopo, la famiglia Reina scoprì la ricetta di quel liquore e iniziò a produrlo: fu l’inizio di un boom che innescò l’apertura di un piccolo emporio, nel centro di Saronno e culminò con la nascita dell’azienda stessa. Dal celebre liquore al gusto di mandorla, che conquistò i palati di tutto il mondo tra gli anni ’70 e ‘80, fino alla distribuzione di altri marchi cruciali come Rabarbaro Zucca, Isolabella, Aurum, Tia Maria, Artic Vodka e The Busker, Illva Saronno continua a raccontare una storia nel segno dell’eccellenza, continuamente protesa verso l’innovazione ma senza mai dimenticare l’importanza delle antiche tradizioni.

    per pagina

    17 Prodotto/I

    per pagina

    17 Prodotto/I

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto