• Filtra

    Cantina Toso

    Vini Cantina Toso

    L'azienda Toso è situata nella Valle del Belbo, là dove si affacciano le più alte colline delle Langhe e il Moscato diventa il vitigno più amato e rappresentativo. Correva l'anno 1910 quando l’astigiano Vincenzo Toso, bisnonno degli attuali titolari, trasferì la sua azienda a Santo Stefano Belbo. A prendere il suo posto alla guida dell'azienda di famiglia furono i suoi figli, inizialmente con Pietro, poi affiancato dai fratelli Luigi e Vincenzo. Nel frattempo il Moscato d’Asti e l’Asti Spumante incrementavano il successo della cantina che, nel 1993 vide il trasferimento definitivo a Cossano Belbo, dove tutt’ora ha sede. Alla produzione di spumanti e vini classici e tradizionali del basso Piemonte, si affianca quella di vermouth e liquori. L'intera filiera produttiva, dalla vigna alla cantina, dalla vinificazione all’imbottigliamento, avviene applicando una radicata conoscenza enologica e massima attenzione. Ogni attività è rigorosamente monitorata e pianificata, svolta nel rispetto della naturalità del prodotto finale e dell'ecosostenibilità Oltre al Moscato, tra i filari si incontrano nomi conosciuti e prestigiosi: dagli autoctoni Barbera, Cortese, Dolcetto e, naturalmente, Nebbiolo, affiancati da varietà internazionali, come Chardonnay e Pinot bianco, che su questi terreni hanno trovato l'habitat ideale per esprimere al meglio le loro caratteristiche. La natura marnosa e calcarea del suolo è particolarmente adatta alla coltivazione di questi vitigni, allenati per fare vini dal carattere piacevole, fruttati, capaci di resistere al tempo e di presentarsi ogni anno con colori, profumi e sapori sempre nuovi e irripetibili.

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto