• Filtra

    Andrea Da Ponte

    Grappa Andrea Da Ponte

    In quel di Conegliano Veneto dal 1892, la distilleria Andrea Da Ponte si è sempre caratterizzata per il profondo rispetto per la natura e per il territorio tanto che, dal 1983, l’intera gamma è prodotta con fonti di energia rinnovabili. La distilleria è infatti la prima del territorio ad aver avviato un processo di armonizzazione dell’attività produttiva con l’ambiente circostante, installando delle caldaie a biomasse, realizzando moderni impianti per il recupero energetico del calore, per la depurazione dei fumi e, nel 2009, inserendo un impianto fotovoltaico che permette un abbattimento annuale di CO2 per ben 70 tonnellate. Davvero enormi passi avanti questi, se si pensa che l’azienda è stata fondata nel 1892 da Andrea Da Ponte, vero esperto distillatore e, solo quattro anni dopo, nel 1896, Matteo Da Ponte perfeziona la codifica dell’arte distillatoria dando vita al ‘Manuale della Distillazione’, primo vero libro sull’argomento; tra le pagine del volume si parla del ‘Metodo Da Ponte’ con tanto di immagini di alambicchi realizzate direttamente dall’autore e per questo risulta essere un manuale molto amato e modernissimo che permette alla grappa di farsi conoscere ed apprezzare. I produttori di Prosecco dell’esclusiva zona di Conegliano ancora oggi portano alla Da Ponte solo le vinacce appena separate dai mosti, che vengono subito raccolte in grandi serbatoi d’acciaio e mantenute a temperatura controllata: così al momento della distillazione risulteranno ancora freschissime, donando un distillato di raffinatezza unica, proprio come il ‘Metodo Da Ponte’ insegna.

    Disponibile su Google Play  
     
     
     
    Ottieni subito uno sconto