Benvenuto! Conferma i tuoi dati per continuare.
Inserisci il tuo CAP
di spedizione

Consegna in giornata su Milano e Roma
In 24/48 ore nel resto d'Italia
Ho almeno 18 anni
Non ho ancora 18 anni

Bevete responsabilmente

Seleziona il tuo paese

x
ITA
Falanghina
Filtra
Spedizione RUN
  1. Su Roma
  2. Su Milano
In Offerta
  1. Scontati (9)
  2. Non Scontati (2)
Prezzo
-
Astuccio
  1. Senza Astuccio (11)
Abbinamento
  1. Aperitivo
  2. Carne
  3. Formaggi
  4. Pesce
  5. Primi
Tipologia
  1. Vino Bianco (11)
Produttore
  1. Ciro Picariello (1)
  2. Feudi Di San Gregorio (3)
  3. Mastroberardino (1)
  4. Quintodecimo (1)
  5. Telaro (5)
Regione
  1. Campania (11)
Premi
  1. +85pt (1)
  2. +90pt (1)
Filosofia
  1. Vegani (1)
Denominazione
  1. DOC (5)
  2. IGP (2)
  3. IGT (4)
Formato
  1. cl.75 (7)
  2. Magnum (L.1,5) (2)
  3. ml.375 (2)

Falanghina

Falanghina: scopri la nostra selezione online!

Uva a bacca bianca tipica della Campania, in particolare dei Campi Flegrei, la Falanghina sembra essere arrivata nella Campania Felix grazie ai primi coloni greci che fondarono la Magna Grecia, quindi è coltivata da millenni! Conosciuta e apprezzata per la sua semplicità, la Falanghina non è un’uva particolarmente esigente ma, per produrne una versione effettivamente buona, occorre un vignaiolo capace perchè bisogna moderarne la produzione, dal momento che si tratta di una pianta molto vigorosa. Carta vincente qui la gioca l’acidità, che le permette di esprimersi bene nell’immediato ma anche dopo qualche anno: così sul mercato possiamo trovare Falanghina snelle, giovani e profumate ma anche dai lunghi affinamenti in barrique, oppure versioni spumantizzate, fino ad arrivare ai passiti, incredibilmente vellutati, eleganti e zuccherini. Le caratteristiche di questo vitigno autoctono sono davvero singolari: ha un bouquet avvolgente, cristallino nel profilo aromatico, mai invadente, con toni delicati di pera, glicine ed erbe mediterranee per poi virare verso la ginestra e la noce moscata, senza mai tralasciare le note di gesso e talco, tipiche dei suoli vulcanici della Campania. Anche l’assaggio non lascia scampo, con una personalità fresca e sapida che non si dimentica e che, in alcuni casi, volge quasi verso l’affumicatura e che, spesso e volentieri, proprio per via di questa leggiadria di gusto, copre anche gradazioni alcoliche importanti (non è anomalo che una Falanghina tocchi i 14°C). Leggiadra ma non leggera la Falanghina conquista tutta la regione, da Napoli al Vesuvio, dai Campi Flegrei alla Costa d’Amalfi e, a seconda delle versioni, ne imbandisce magnificamente la tavola: per le versioni più immediate è ottima con sushi, antipasti di mare e primi piatti anche con bottarga mentre, nella versione più strutturata, è perfetta con spaghetti alle vongole veraci, gamberoni ma anche con una carbonara.

per pagina

11 Prodotto/I

per pagina

11 Prodotto/I

Disponibile su Google Play
 
 
 
Contattaci
Hai bisogno di assistenza? Cerchi qualche prodotto che non trovi a catalogo? Hai riscontrato qualche problema tecnico sul sito?
Scrivici:
Newsletter
Inserisci il tuo CAP
Inserisci il tuo indirizzo Email
 
Consegna entro Venerdì 27 Novembre
A Roma consegna entro oggi se ordini entro le 16
A Milano consegna entro le 16:56